Image Image Image Image Image

14

apr

PAT. at PLEA Edinbourgh 2017

  • By patdesign

kataraAt PLEA 2017, the 33nd International Conference on Passive and Low Energy Architecture, PAT. presented a paper on the relationship between aesthetic and design. From Pioneering Steel Houses to Zero Energy Buildings is an evolutionary tale about the developement of the peculiar typolgy of steel frame houses, and how today’s knowledge of materials, energy conservation and building dynamics can produce high performance buildings that greatly improves on yesterday’s standards.

07

dic

MRF

  • By patdesign

11_logoPAT. ha ricevuto il terzo premio nel concorso internazionale di idee per il riuso della zona A dell’ex stabilimento industriale Fiat di Mirafiori. L’ambizione di Torino Nuova Economia, la società a capitale prevalentemente pubblico che gestisce le aree, è quella di trasformare la zona in un polo di attrazione e aggregazione, propulsore di sviluppo e fucina di creatività, non solo per l’Area Urbana di Mirafiori, ma per l’intera città di Torino.
PAT., alla guida di una cordata interdisciplinare che comprende Jones Lang Lasalle, Talent Garden, Bellissimo, CZ Architetti e Studio Bacco, accede ora alla seconda fase del concorso.
>>Vai al sito del concorso

31

mag

OMES turns ten

  • By patdesign

omes

Ten years of the Omes factory on Behance
>Go to Behance

24

mar

Premio Architetture Rivelate – Ordine Architetti Torino

  • By patdesign

Omes
Lo stabilimento Omes riceve la targa dell’Ordine degli Architetti di Torino per la qualità del progetto e della realizzazione.
Secondo la giuria presieduta da Gia Pio Zuccotti”Il difficile approccio all’edificio produttivo è risolto con una specifica attenzione agli aspetti della sostenibilità costruttiva e del risparmio energetico con interessanti risultati di essenzialità formale.
>>Vai al sito del premio

15

mar

Atlante dell’Architettura Torino 1984-2008

  • By patdesign

imageA cura di Urban Center Torino, Allemandi, 2008
Lo stabilimento OMES è tra le 150 opere documentate dall’Atlante edito da Allemandi. Il patrimonio architettonico e urbano sviluppatosi a partire dal 1984, anno della mostra della consultazione internazionale per il recupero del Lingotto e dell’inaugurazione del Castello di Rivoli, è analizzato attraverso 10 grandi temi della trasformazione: dagli interventi nel centro storico alla riqualificazione delle periferie, dai grandi cantieri di restauro alla riqualificazione delle aree industriali dismesse, dai progetti per le Spine alla stagione olimpica, le politiche insediative dell’università, il mutare delle politiche per la residenza, le recenti realizzazioni in area metropolitana, le nuove interpretazioni di identità e contesto. Ogni tema è preceduto da un saggio introduttivo che prova a restituire un quadro comparato delle questioni che interessano il territorio torinese nei suoi molteplici aspetti, nell’intento di promuovere una maggiore consapevolezza del patrimonio architettonico e urbano presso addetti ai lavori e cittadini.
>>Compra online!

14

mar

Luoghi di Produzione Ecocompatibili – Edifici e aree produttive

  • By patdesign

imageA cura di Lara Bassi, Edicom Edizioni, 2008
La pubblicazione presenta 32 tra edifici ed aree produttive presenti sul territorio italiano e illustrati nella Mostra-Convegno Luoghi di produzione ecocompatibili, ideata e coordinata da EdicomEdizioni. I diversi progetti e realizzazioni (aree produttive ecologicamente attrezzate, aree artigianali, complessi industriali, stabilimenti, laboratori, cantine…) si caratterizzano per l’ottimizzazione degli usi energetici, l’impiego di fonti energetiche rinnovabili, l’impiego di materiali naturali, riciclati e riciclabili, la qualità architettonica e il limitato impatto sull’ambiente circostante.
Per ogni progetto sono evidenziati i seguenti parametri: analisi del sito di progetto, qualità dell’ambiente esterno (integrazione con l’ambiente, orientamento…), qualità dell’ambiente interno (illuminazione naturale, ventilazione naturale e controllata, comfort termo-acustico…), materiali, impianti (tipologia di impianti a basso consumo, utilizzo di energia da fonti rinnovabili, recupero delle acque piovane, impianti di fitodepurazione…), consumo energetico dell’edificio (per riscaldamento, per acqua calda, complessivo in kWh/mq anno).
>>Compra online!

15

ott

Progettazione e valutazione di uno stabilimento industriale

  • By patdesign

Andrea Veglia e Sara Bono, “Progettazione e valutazione di uno stabilimento industriale”, Bioedilizia Italia – Atti del Congresso Nazionale di Architettura Sostenibile, Celid, 2007
>>Leggi il paper

02

ott

Affordable Grimshaw

  • By patdesign

PUBBLICAZIONE-01Andrea Veglia, “Affordable Grimshaw”. Label 9, spring 2003

02

ott

Right Tech. Marco Visconti

  • By patdesign

PUBBLICAZIONE-02Andrea Veglia, “Right Tech. Marco Visconti”. Label 9, spring 2003